Riapertura scuole, Fioramonti spara a raffica su Azzolina: 'Arrogante, non è vero che ha messo 6 mld sulla scuola'

La ministra dell’istruzione, Lucia Azzolina, è stata ospite della trasmissione di La7, ‘In onda’

Azzolina ‘punge’ Fioramonti: ‘Per vedere soldi che ci sono, ci devi lavorare…’

Non sono mancate le frecciate all’indirizzo di colui che l’ha preceduta sulla ‘poltrona’ del dicastero di Viale Trastevere, ovvero Lorenzo Fioramonti: “Questo è il primo governo che mette al centro la scuola: lo rivendico – ha affermato la ministra – perché investire sulla scuola non è una spesa, ma un investimento per il futuro. L’ex ministro Fioramonti si è dimesso perché chiedeva più risorse? Abbiamo messo 5 miliardi sulla scuola, Fioramonti ne chiedeva tre. Alcune risorse l’ex ministro Fioramonti non le aveva viste, per vedere soldi che ci sono, ci devi lavorare…”

Loading...

Fioramonti replica: ‘Lei è sempre stata contro i precari’

Lorenzo Fioramonti ha prontamente replicato alle affermazioni di Lucia Azzolina con un tweet al veleno:  ‘Ha appena detto che io non mi sarei accorto di 800mln di fondi PON inutilizzati. Innanzitutto lei era sottosegretaria con me, con delega alla scuola. E poi i fondi PON, che io ho rilanciato, sono in conto capitale e non spesa corrente, per cui invece servivano 3 miliardi Siamo seri!’.
Fioramonti, poi, ha rincarato la dose, tirando in ballo anche i precari della scuola: ‘Ha anche detto di aver fatto la più grande stabilizzazione precari. Lei è sempre stata contro i precari, lo sanno anche le pietre. Io ho varato 50mila posti a concorso, nonostante sua opposizione. E infine: lei è riuscita a ritardare i concorsi, ormai slittata a prossimo anno’.