Concorso straordinario, ormai che fretta c'era? Per i precari, oltre al danno, la beffa

I termini per la presentazione della domanda di partecipazione alla procedura straordinaria abilitante dovrebbero essere stati prorogati sino al prossimo 31 luglio. 
Al momento manca ancora l’avviso ufficiale ma la nuova data di scadenza indicata nella piattaforma 
“Concorsi e procedure selettive”, lascia presupporre che la scadenza sia stata prorogata. Alla piattaforma si accede alternativamente tramite:

  • le credenziali SPID
  • un’utenza valida per il servizio “Istanze on Line (POLIS)

Domanda partecipazione procedura straordinaria abilitante: proroga della scadenza, manca solamente l’ufficialità

La procedura straordinaria abilitante è finalizzata esclusivamente all’ottenimento dell’abilitazione all’insegnamento, procedura che, pertanto, non dà diritto all’assunzione. Tale procedura non va confusa con il “concorso straordinario” che, al contrario, è finalizzato all’immissione in ruolo. A questo proposito, ricordiamo che le tempistiche per la presentazione della domanda devono ancora essere resi noti.
È possibile partecipare per una sola classe di concorso. Chi presenta i requisiti per partecipare alla procedura in questione e al concorso straordinario per il ruolo, potrà partecipare a entrambi, anche per la stessa classe di concorso.

Loading...