GPS scuola news 28/7: Ministero Istruzione cambia punto 17 della Sezione Preferenze
GPS scuola news 28/7: Ministero Istruzione cambia punto 17 della Sezione Preferenze

Le domande per le Graduatorie provinciali per le supplenze (GPS) e le Graduatorie di istituto saranno online, precisamente su Istanze online. Il tempo disponibile, come previsto dall’OM, sarà di soli 15 giorni. Per questo è importante essere sicuri di poter accedere. Cosa cambia in questo periodo di Covid-19?

GPS e graduatorie di Istituto: come accedere a Istanze online

L’accesso a Istanze online è consentito agli iscritti, per cui occorre l’iscrizione per poter presentare la domanda di inserimento o aggiornamento alle GPS e alle graduatorie di istituto per le supplenze.

Come iscriversi a Istanze Online? Bisogna essere in possesso di:un indirizzo email (istituzionale o personale), o SPID, un documento di riconoscimento valido e il Codice Fiscale. I passaggi sono:

  • Registrarsi tramite la compilazione dell’apposito form online disponibile cliccando su ‘Accedi’ dalla home page del portale web Istanze Online e su ‘Sei un nuovo utente? Registrati’ sotto all’area riservata al Login.
  • Verrà inviato al proprio indirizzo e-mail, il codice personale temporaneo e il modulo di adesione, con un link per la conferma.
  • Il modulo di adesione andrebbe stampato per effettuare il riconoscimento in presenza presso la segreteria scolastica di una qualsiasi scuola o presso un ufficio preposto: dovrà essere munito di un documento valido, del Codice Fiscale e del modulo.
  • A quel punto, l’utente riceverà la mail di avvenuta attivazione dell’utenza per accedere con username e password.
  • E’ bene modificare il codice personale, impostando un codice alfanumerico diverso dalla password. 
  • Al termine di questa procedura, sarà possibile presentare la domanda.

Alternative Miur al riconoscimento in presenza presso la scuola

Accesso a Istanze online: l’Ufficio Scolastico di Verbano – Cusio Ossola ha indicato le alternative proposte dal Miur al riconoscimento in presenza presso la scuola, data l’emergenza sanitaria. E’ consigliabile, in ogni caso, contattare la scuola o l’ufficio scolastico per prendere accordi precisi. Le alternative sono:

  1. utilizzo dell’identità digitale SPID, ove posseduta, in quanto interamente sostitutiva;
  2. trasmissione, attraverso PEC o PEO, del modulo di adesione al servizio POLIS, con firma autografa e corredato da:
  • documento di riconoscimento fotografato o scannerizzato;
  • codice fiscale o tessera sanitaria, sempre fotografati o scannerizzati;
  • autocertificazione con firma autografa, che attesti che i dati contenuti nei documenti di cui sopra corrispondono al vero, fotografata o scannerizzata.