Autocertificazione Covid-19 per la scuola: la nuova Faq del Ministero
Autocertificazione Covid-19 per la scuola: la nuova Faq del Ministero

Il Miur ha dato il via a partire da oggi 22 luglio alle domande di partecipazione alle GPS (graduatorie provinciali per le supplenze) e alle graduatorie di Istituto. Di seguito le informazioni contenute nel decreto sull’istanza di partecipazione e le indicazioni per la registrazione su Istanze online.

GPS e graduatorie di Istituto: istanze di partecipazione

Gli aspiranti alle graduatorie provinciali per le supplenze (GPS) e di Istituto possono richiedere di partecipare alla procedura in un’unica provincia, a pena di esclusione. Di Seguito la sintesi dei punti del decreto.

Loading...
  1. L’istanza di partecipazione si presenta unicamente in modalità telematica, attraverso “Istanze on Line (POLIS)” previo possesso delle credenziali SPID, o, in alternativa, di un’utenza valida per l’accesso ai servizi. Il percorso da seguire sul sito del Miur è: Argomenti e Servizi > Scuola > Reclutamento e servizio del personale scolastico > Graduatorie provinciali di supplenza.
  2. Le istanze di partecipazione si presentano a partire dalle ore 15.00 del
    22 luglio 2020 fino alle ore 23.59 del 6 agosto 2020.
  3. Non si terrà conto delle istanze che non contengono tutte le indicazioni circa il possesso dei requisiti richiesti e tutte le dichiarazioni previste dall’OM 60/2020.
  4. L’amministrazione non è responsabile in caso di smarrimento delle proprie comunicazioni a causa di errori nell’indicazione dell’indirizzo di posta elettronica oppure di cambiamento di indirizzo rispetto a quello indicato nell’istanza, nonché in caso di eventuali disguidi imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o a forza maggiore.
  5. La domanda presentata fuori termine e in modalità difforme da quella indicata non è valida
  6. E’ escluso dalle graduatorie l’aspirante che invia dichiarazioni non corrispondenti a verità.
  7. Requisiti e titoli dichiarati devono essere posseduti entro la data di scadenza dei termini di presentazione delle domande.
  8. L’aspirante non produce alcuna certificazione, ad eccezione di:
    a. titoli di studio conseguiti all’estero;
    b. dichiarazione di valore del titolo di studio conseguito all’estero per l’insegnamento di conversazione in lingua straniera;
    c. servizi di insegnamento prestati nei Paesi dell’Unione Europea ovvero in altri Paesi.
  9. Gli aspiranti sono inseriti nelle graduatorie con riserva di accertamento. L’esclusione per mancati requisiti, può essere decisa in qualsiasi momento.

Istanze online e istanza graduatorie provinciali

Come detto al punto 2, le istanze di partecipazione alle graduatorie provinciali per le supplenze e di Istituto si presenta solo tramite Istanze online. Per le info sull’accesso a Polis, vi rimandiamo al nostro precedente articolo.

Loading...