Contratti regionali Utilizzazioni e AP docenti e ATA
Contratti regionali Utilizzazioni e AP docenti e ATA

Lo scorso 8 luglio 2020 è stata posta la firma congiunta tra il Ministero dell’Istruzione e i sindacati scuola sul CCNI relativo alle utilizzazioni e alle assegnazioni provvisorie per il personale docente, il personale educativo e del personale ATA in riferimento al prossimo triennio 2019/22.

In calce a questo articolo il link al testo completo del Contratto Collettivo Nazionale Integrativo 2019/23.

Loading...

I CCNI Regionali 2019/2023 Utilizzazioni e Assegnazioni provvisorie

Il nuovo CCNI 2019/2023 prevede all’art. 3 e seguenti che si predispongano dei contratti integrativi regionali. Mediante la contrattazione decentrata regionale si fissano i criteri e le regole per la determinazione delle disponibilità” di posti nelle singole regioni.

I contratti decentrati (definiti appunto regionali) per le utilizzazioni e assegnazioni provvisorie possono apportare delle novità sostanziali rispetto alle esigenze delle singole regioni e dei suoi relativi territori.

Di seguito, le Regioni che hanno già predisposto e firmato contratti contratti regionali:

Allegato

CCNI 2019/2023 dell’8 luglio 2020