GPS
GPS scuola, count down e corsa a rifare la domanda: Flc-Cgil 'Controllare punteggi, si rischia il caos'

Il Ministero dell’Istruzione ha provveduto a pubblicare la FAQ N. 32 attraverso la quale vengono forniti dei chiarimenti in merito alla procedura di inoltro dell’istanza riguardante le Graduatorie Provinciali e di Istituto per le Supplenze.

Domanda GPS su Istanze Online, per l’inoltro non è più richiesto il codice personale

Infatti, l’amministrazione centrale, per semplificare le operazioni di inoltro delle istanze, ha provveduto a far modificare la procedura: la modifica, in particolar modo, interessa il codice personale che non verrà più richiesto in fase di inoltro della domanda. La modifica non interesserà soltanto le operazioni di invio della domanda ma anche per quanto concerne la fase di annullamento.  In buona sostanza, dopo aver cliccato sul tasto ‘inoltro’, la piattaforma richiederà semplicemente all’aspirante supplente la conferma della sua volontà ad inoltrare la domanda.
In ogni caso, bisognerà stare molto attenti a questa fase della procedura per evitare che vengano effettuate delle cancellazioni involontarie. Una volta inoltrata la domanda, questa può essere annullata, eventualmente modificata e inoltrata nuovamente.
Riportiamo qui sotto quanto enunciato nella FAQ N. 32 del Ministero dell’Istruzione.

Loading...

Devo inoltrare l’istanza di inserimento nelle GPS per le supplenze, occorre il codice personale del Portale Istanze On Line?

Per facilitare le operazioni di inoltro delle istanze è stata effettuata una modifica per cui il codice personale non viene più richiesto. La stessa modifica è stata fatta per la fase di annullamento dell’inoltro.