Rientro a Scuola: favorevole l'80% delle famiglie, DaD positiva per il 61%
Rientro a Scuola: favorevole l'80% delle famiglie, DaD positiva per il 61%

Questi i risultati del sondaggio condotto da IZI in collaborazione con Comin & Partners. I dati sono orientati tutti verso il rientro a scuola da settembre prossimo. Il 35% circa delle famiglie vede nella didattica in presenza (tradizionale) l’unico strumento efficace per la corretta formazione dei loro figli.

Otto genitori su 10 vogliono il rientro a scuola: ecco i dati del sondaggio IZI in collaborazione con Comin & Partners

Il dato che fa riflettere maggiormente è quello relativo alle istanze dei genitori sul tema della sicurezza. Un 51,1% delle famiglie italiane concorda sull’efficacia della didattica in presenza, a condizione che il Ministero, la Ministra Azzolina e il CTS adottino al più presto delle regole certe e adeguate per un rientro tra i banchi di scuola in totale sicurezza.

Loading...

Secondo il sondaggio di cui in oggetto, infatti, i genitori chiedono a gran voce la diminuzione drastica del numero degli studenti per classe, lezioni all’aperto e turni differenziati per i loro figli.

Solo circa un terso dei genitori, per la precisione il 34,4%, sarebbe favorevole invece ad un rientro a scuola a prescindere dalle condizioni di sicurezza adeguate predisposte dal Ministero. Questa opinione – secondo quanto riportato dal sondaggio – si basa dal giudizio verso la didattica in presenza, ritenuta a torto o a ragione come l’unica tipologia di didattica efficace per l’apprendimento dei loro figli.

In totale, dunque sarebbero favorevoli al rientro a scuola più di otto genitori su dieci. Il sondaggio in questione, apprezzato dal Ministero, dall’opinione pubblica e dall’intera comunità scolastica, è stato somministrato da IZI in collaborazione con Comin & Partners.