Caos GPS 2020/21, primi licenziamenti docenti per errori nei punteggi
Caos GPS 2020/21, primi licenziamenti docenti per errori nei punteggi

Il Ministero dell’Istruzione ha reso noto i dati aggiornati riguardanti le domande per l’inserimento nelle nuove Graduatorie provinciali e di istituto per le supplenze 2020/1: l’ultimo aggiornamento delle ore 19 di ieri, 4 agosto, riportava 709.981 istanze, di cui 515.290 già chiuse e inviate mentre le restanti 194.691 sono ancora in attesa di inoltro da parte degli utenti.

Domande Graduatorie provinciali per le supplenze 2020/1: superata quota 700mila

Ricordiamo che la scadenza per la presentazione delle domande è stata fissata per domani, giovedì 6 agosto 2020, alle ore 23:59 e che, nonostante le pressioni esercitate in questi giorni dai sindacati, non è stata concessa alcuna proroga. La procedura digitalizzata su Istanze Online è stata aperta lo scorso 22 luglio ma ha creato non pochi problemi agli utenti con continui blocchi e malfunzionamenti che hanno finito per complicare notevolmente la fase di compilazione delle domande.

Loading...

Ad oggi, sono entrati oltre 752mila utenti per un totale di quasi 7 milioni di accessi all’istanza: numeri imponenti, come del resto ci si aspettava, numeri che stanno alimentando la preoccupazione dei sindacati che temono incongruenze nel calcolo dei punteggi e delle posizioni nelle graduatorie, anche perché, oltre ai disagi tecnici, i candidati hanno dovuto fare i conti con alcuni cambiamenti in corsa adottati dal Ministero dell’Istruzione mediante la pubblicazione di diverse FAQ.