NoiPa, Assegno Nucleo Familiare: nuovi importi fino al 30 giugno 2021 e modulo domanda

Il portale della Pubblica Amministrazione, NoiPa, sta dedicando particolare attenzione alla domanda per l’Assegno al Nucleo Familiare (ANF): a tal fine è stato realizzato un video tutorial che spiega dettagliatamente come e dove presentare tale richiesta, come viene calcolato l’importo dell’ANF, quando viene corrisposto, a chi rivolgersi in caso di mancato accredito e altre informazioni.

Assegno al Nucleo Familiare (ANF)

L’Assegno per il Nucleo Familiare (ANF) è una prestazione economica erogata dall’INPS ai nuclei familiari di alcune categorie di lavoratori, dei titolari delle pensioni e delle prestazioni economiche previdenziali da lavoro dipendente e dei lavoratori assistiti dall’assicurazione contro la tubercolosi.
Il riconoscimento e la determinazione dell’importo dell’assegno avvengono tenendo conto della tipologia del nucleo familiare, del numero dei componenti e del reddito complessivo del nucleo stesso. La prestazione è prevista in importi decrescenti per scaglioni crescenti di reddito e cessa in corrispondenza di soglie di esclusione diverse a seconda della tipologia familiare.
Sono previsti importi e fasce reddituali più favorevoli per alcune tipologie di nuclei (ad esempio, nuclei monoparentali o con componenti inabili).
Gli importi sono pubblicati annualmente dall’INPS in tabelle valide dal 1° luglio di ogni anno, fino al 30 giugno dell’anno seguente (qui potrete trovare i nuovi livelli reddituali)

Loading...

Video tutorial NoiPa: come e dove presentare la richiesta

Qui sotto potrete consultare il video tutorial messo a disposizione dalla piattaforma ministeriale NoiPa