Pensioni Scuola 2021, Nota N. 36103 del Ministero dell'Istruzione: nuove disposizioni
Pensioni Scuola 2021, Nota N. 36103 del Ministero dell'Istruzione: nuove disposizioni

E’ giunta la comunicazione ufficiale da parte del Ministero dell’Istruzione circa i contingenti relativi alle assunzioni per il prossimo anno scolastico del Personale ATA. Il numero dei posti a disposizione purtroppo coprirà soltanto il turn-over. Il totale dei posti riservati alle immissioni in ruolo copre il 45% di quelli realmente scoperti.

Un comunicato del sindacato FLC CGIL illustra nel dettaglio i numeri dei contingenti del Personale ATA assunti nei ruoli dello Stato per il prossimo anno. La nota che accompagna il comunicato parla di politica di precarizzazione del personale ATA da parte dell’Amministrazione. Lo stesso sindacato infine sottolinea che per i posti vacanti nel ruolo di DSGA ha richiesto in questi giorni la possibilità di un concorso rivolti al personale amministrativo per facenti funzione. Ecco di seguito il testo integrale del comunicato FLC CGIL.

Loading...

Il numero dei contingenti per le immissioni in ruolo del Personale ATA per l’a.s. 2020/21

L’11 agosto 2020 il Ministero ha convocato le organizzazioni sindacali per un confronto più dettagliato sulle operazioni di immissioni in ruolo del personale ATA, presentando i numeri autorizzati e suddivisi per profilo. La riunione fa seguito alla precedente informativa del 7 agosto.

La definizione delle quote ha visto come analisi preliminare:

  • la ricognizione delle cessazioni (circa 9.169 unità, sistemati tutti gli esuberi)
  • la gestione di alcune procedure generatesi in corso d’anno circa la stabilizzazione a tempo pieno degli ex LSU di Palermo ed ex co.co.co. amministrativi e tecnici (si tratta di 473 conversioni di contratti)
  • il recupero dei posti dei pensionamenti, la cui disponibilità non era stata inserita a sistema per tempo (circa 1.060 unità; 64 erano DSGA).

Per il concorso DSGA i posti sono 1.985 a fronte dei 3.378 attualmente vacanti: le nomine in ruolo dei vincitori non avverranno ovunque il primo di settembre, dal momento che in molte regioni le procedure non sono ancora concluse.

Il contingente complessivo destinato alle nuove assunzioni per l’anno scolastico 2020/2021 ammonta a 11.323 unità di personale ATA, di cui 532 sono trasformazioni contrattuali da part-time a full time.

Riepilogo contingente nazionale per le assunzioni

ProfiloDisponibilitàImmissioni in ruolo
DSGA3.3781.985
AA – Assistenti Amministrativi5.0752.428
AT – Assistenti Tecnici2.123761
CS – Collaboratori Scolastici14.2176.131
CO – Cuochi1446
CR – Addetti Aziende Agrarie1124
GA – Guardarobieri974
IF – Infermieri294
Totale Nazionale25.17511.323

Assistenti tecnici nel primo ciclo (settembre – dicembre 2020)
In applicazione dell’art. 230bis della legge 77/2020 (DL Rilancio) è prevista una dotazione organica aggiuntiva di 1.000 assistenti tecnici informatici a tempo determinato per le scuole del primo ciclo: secondo le disposizioni di legge, questo personale sarà assunto con contratto fino al 31 dicembre 2020. La ripartizione del contingente agli Uffici Scolastici Regionali si effettua sulla base degli alunni presenti nelle istituzioni scolastiche dell’infanzia, primaria e secondaria di 1° grado.