Scuola, news oggi 24 agosto: partono l'Help Desk del MI e i test sierologici
Scuola, news oggi 24 agosto: partono l'Help Desk del MI e i test sierologici

Per i docenti oggetto delle assunzioni 2020/2021 il Miur prevede la decadenza da qualsiasi graduatoria finalizzata ad ottenere contratti a tempo indeterminato o determinato. Ciò avviene dopo il superamento del periodo di formazione e prova. L’unica eccezione riguarda le graduatorie dei concorsi ordinari, di procedure diverse da quella di assunzione.

Scuola, assunzioni 2020/21: via dalle graduatorie

La decisione del Ministero dell’Istruzione di cancellare i docenti da quasi tutte le graduatorie, dopo l’immissione in ruolo 2020, Per chi vale? Non avendo carattere retroattivo, la norma vale solo per i docenti assunti dal 2020/2021. Vale anche per i docenti  assunti da GAE con riserva.

Loading...

Decadenza dalle graduatorie: chiarimenti Miur

Dopo la richiesta di chiarimento dei sindacati, il Miur ha emesso la nota 24335 dell’11 agosto 2020. Con questa ha chiarito alcuni aspetti riguardanti le assunzioni 2020 e la decadenza dalle graduatorie.

Loading...

La nota recita: “A seguito dei quesiti pervenuti, con riferimento alle istruzioni operative finalizzate alle immissioni in ruolo del personale docente l’anno scolastico 2020/2021 (Allegato A), si ritiene opportuno precisare che la disposizione… trova applicazione, in assenza di un’espressa – diversa – disposizione normativa, anche nei confronti del personale iscritto, con riserva, nelle graduatorie utili ai fini dell’immissione in ruolo e, pertanto anche nei confronti del personale in possesso di diploma magistrale, iscritto nelle graduatorie ad esaurimento con riserva, per effetto di provvedimenti giurisdizionali favorevoli ed immesso in ruolo con clausola risolutiva espressa“.

Info sulle immissioni in ruolo 2020/21.