Azzolina assicura: 'a breve cattedre 2020/21 tutte coperte con supplenti'
Azzolina assicura: 'a breve cattedre 2020/21 tutte coperte con supplenti'

La Ministra Lucia Azzolina poche ore fa, attraverso un post su Facebook, chiede a tutti “più responsabilità e consapevolezza“, al fine di scongiurare una nuova chiusura degli istituti scolastici per Covid-19.

Covid-19, Lucia Azzolina: “Le scuole non vanno solo riaperte, dobbiamo fare in modo che poi non richiudano

Nel frattempo i Dirigenti Scolastici sono sul piede di guerra e le ultime ore sono servite loro per la reiterazione circa la richiesta della revisione totale sulle loro responsabilità civili in capo alla situazione emergenziale, con specifico riferimento ad eventuali contagi dovuti alla pandemia da Coronavirus quando si rientrerà a scuola a settembre.

Loading...

Siamo al lavoro da mesi per il rientro a scuola di tutte le studentesse e di tutti gli studenti. È una priorità assoluta…

Pubblicato da Lucia Azzolina su Lunedì 17 agosto 2020

Sul rientro a scuola a settembre la Ministra Lucia Azzolina scrive un post pubblicato poche ore fa sul suo profilo Facebook: “Siamo al lavoro da mesi per il rientro a scuola di tutte le studentesse e di tutti gli studenti. È una priorità assoluta del governo perché è una priorità di tutto il Paese. Dal primo settembre le scuole apriranno per chi è rimasto più indietro. Dal 14 riprenderanno ufficialmente le lezioni. Le scuole non vanno solo riaperte, dobbiamo fare in modo che poi non richiudano“.

Loading...

Insomma, serve la collaborazione di tutti…. questa è la sacrosanta verità! Poi aggiunge: “La scuola ha dato tanto nei mesi più duri dell’emergenza, ora servono responsabilità e consapevolezza da parte di tutti. Dobbiamo rispettare le norme di sicurezza ogni giorno. Dobbiamo tutelare la nostra salute e quella degli altri. È importante farlo per non disperdere i sacrifici di questi mesi. Le scuole non vanno solo riaperte, dobbiamo fare in modo che poi non richiudano. E serve la collaborazione di tutti“.