GPS 2020, errori punteggi in graduatoria: chiarimenti su reclami e segnalazioni
GPS 2020, errori punteggi in graduatoria: chiarimenti su reclami e segnalazioni

Graduatorie provinciali per le supplenze e graduatorie di istituto 2020, sono in pieno svolgimento le attività riguardanti la valutazione delle domande. Come indicato dall’Ordinanza Ministeriale N. 60/2020, gli Uffici scolastici territoriali possono avvalersi della collaborazione delle ‘scuole polo’ per attività di supporto alla valutazione di istanze afferenti a distinti posti o classi di concorso, fermo restando che sarà l’Ufficio scolastico provinciale competente ad approvare le graduatorie.

La valutazione delle domande, come indicato dall’OM, dovrà essere completata entro il 28 agosto con la pubblicazione delle graduatorie entro il 1° settembre.

Loading...

GPS e graduatorie istituto: valutazione domande entro il 28 agosto, pubblicazione entro il 1° settembre

La valutazione delle Istanze avverrà mediante il sistema informativo dell’Istruzione (SIDI): gli addetti di segreteria dovranno accedere al SIDI, alla sezione ‘Reclutamento Personale Scuola’: successivamente entreranno nella sezione ‘Graduatorie Provinciali di Supplenza’.
Per la valutazione delle domande gli addetti di segreteria dovranno accedere al SIDI e selezionare “Reclutamento Personale Scuola” e poi selezionare la voce “Graduatorie Provinciali di Supplenza”.

Loading...

Tramite la funzione ‘valutazione titoli‘, si possono impostare i criteri di ricerca per poter procedere alla selezione della graduatoria e delle domande oggetto della valutazione dei titoli. È possibile consultare tutte le domande presentate per la classe di concorso/tipologia di posto oppure effettuare una specifica ricerca per codice fiscale.

Procedura valutazione domanda

La domanda viene selezionata, cliccando su ‘Azioni: Gestisci la valutazione’. Si accede quindi alla scheda di valutazione titoli della domanda selezionata. In questa sezione si possono visualizzare tutti i titoli e procedere con la valutazione degli stessi, aggiornando i relativi stati di validazione. Cliccando su ‘Scarica il pdf della domanda’ si procederà al download del documento inviato dall’aspirante supplente. Alcuni pulsanti consentono di eseguire le diverse operazioni. Al termine di tutte le operazioni sulla domanda, in fondo alla pagina, sono presenti le diverse opzioni:

  • Escludi‘, per escludere l’aspirante dalla graduatoria
  • Includi con riserva‘ con il salvataggio dei dati e l’inclusione del candidato con riserva
  • Salva‘ per effettuare il salvataggio dei dati
  • Salva e valida‘ per salvare i dati e validare la domanda.

Tutti i titoli indicati dall’aspirante sono visualizzabili nella stessa schermata. Per ciascun titolo il sistema indica il punteggio attribuito automaticamente. In ogni caso, è possibile rettificare tale punteggio inserendo il punteggio modificato nella casella ‘Punteggio Ufficio’. Si può anche inserire una nota per evidenziare situazioni particolari. 
Qualora il candidato abbia indicato titoli non valutabili ai sensi delle tabelle titoli, tale punteggio può essere annullato togliendo il check in corrispondenza della colonna ‘Validazione Ufficio’: in questo caso il titolo sarà ‘non validato’.

Titoli di servizio

I titoli di servizio sono indicati come: ‘Specifico’, ‘Aspecifico’ e ‘Non Valido’ in base alla graduatoria per cui l’aspirante li ha dichiarati e alla valutazione del sistema.
I punteggi dei singoli titoli di servizio non possono essere cambiati dall’ufficio ma vengono riportati analiticamente quelli calcolati dal sistema per ogni servizio.
Tuttavia, l’utente può impostare il Punteggio d’Ufficio sul ‘Totale dei titoli di servizio’, inserendo una nota per evidenziare i motivi della rettifica.

Al termine della valutazione, è possibile salvare la domanda oppure salvare e validare contestualmente. L’operazione ‘Salva e valida’ può essere annullata con ‘Annulla Validazione’ che riporta la domanda nello stato ‘non validata’.