Covid-19, in crescita ancora i contagi: +1.210, 7 i morti e aumentano le terapie intensive, news 23/8
Covid-19, in crescita ancora i contagi: +1.210, 7 i morti e aumentano le terapie intensive, news 23/8

I dati riportati sul bollettino della Protezione civile sui contagi da Covid-19 del 23/8 non promettono nulla di positivo. In questo momento ci troviamo di fronte alla situazione epidemica di fine maggio. Sono tre le Regioni più colpite dai nuovi contagi, in particolare: Lombardia, Lazio e Veneto.

Covid-19, trend dei contagi e delle terapie intensive in forte crescita: sale la preoccupazione

Oggi rappresenta un giorno foriero per quanto riguarda la curva dei contagi da Covid-19. Si tratta in generale del secondo giorno consecutivo che il bollettino della Protezione Civile presenta dei valori in crescita e questi superano la fatidica soglia dei 1.000.

Loading...

I dati del bollettino Covid-19 di oggi fanno registrare 1.210 nuovi casi (ieri questi erano invece 1.071), mentre il numero delle vittime nelle ultime 24 ore fa registrare 7 vittime (ieri invece erano state in tutto 3); preoccupa i sanitari e gli scienziati anche il numero in crescita dei ricoveri in sala intensiva, che si attestano a 69 soggetti (5 unità in più rispetto ai 64 di ieri).

Loading...

Il bilancio dei decessi, dei tamponi, dei positivi e dei ricoverati con sintomi può così sintetizzarsi:

  • 35.437 decessi;
  • 67.371 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 77.647);
  • 935 persone attualmente positive, per un totale di 18.438 casi;
  • 971 ricoverati con sintomi (ieri erano 924);
  • 205.470 i soggetti dimessi e/o guariti (ieri erano 205.203).
Covid-19, in crescita ancora i contagi: +1.210, 7 i morti e aumentano le terapie intensive, news 23/8
Covid-19, in crescita ancora i contagi: +1.210, 7 i morti e aumentano le terapie intensive, news 23/8

I soggetti positivi al Covid-19, Regione per Regione: 23 agosto 2020

Ecco i dati sui soggetti attualmente positivi al Coronavirus, suddivisi per Regione:

  • 5.582 in Lombardia
  • 1.949 in Emilia Romagna
  • 1.061 in Piemonte
  • 1.735 nel Lazio
  • 1.942 in Veneto
  • 379 in Liguria
  • 232 nelle Marche
  • 903 in Sicilia
  • 332 in Abruzzo
  • 157 a Bolzano
  • 291 in Friuli Venezia Giulia
  • 467 in Puglia
  • 166 in Calabria
  • 43 a Trento
  • 980 in Toscana
  • 925 in Campania
  • 338 in Sardegna
  • 160 in Umbria
  • 58 in Molise
  • 71 in Basilicata
  • 11 in Valle d’Aosta