Immissioni in ruolo chiamata veloce: elenchi USR docenti neo assunti (in aggiornamento)

Immissioni in ruolo docenti per l’anno scolastico 2020/2021, procedura riguardante i soggetti inseriti con riserva nelle graduatorie preordinate.

L’allegato A indica quanto segue: ‘In merito ai soggetti inseriti con riserva nelle graduatorie preordinate alle immissioni in ruolo a seguito di contenzioso, si raccomanda una immediata esecutività delle eventuali sentenze relativamente alle sole graduatorie per cui è causa. Nei casi di giudizio pendente, in ragione dei singoli PQM, si darà luogo all’immissione in ruolo con riserva, ove detti dispositivi garantiscano la relativa utilità, ovvero all’accantonamento dei posti in attesa del giudicato. Restano ferme le indicazioni già fornite con le note del Dipartimento ovvero della Direzione generale per il personale scolastico, con riferimento ad alcuni specifici filoni di contenzioso’.

Loading...

Scuola, immissioni in ruolo 2020/1 candidati iscritti nelle graduatorie con riserva

Di conseguenza, gli Uffici Scolastici dovranno procedere:

  • all’immissione in ruolo con riserva con apposizione di clausola risolutiva condizionata alla definizione nel merito del giudizio pendente
  • all’accantonamento dei posti in attesa che la sentenza passi in giudicato ovvero divenga definitiva. 

Pertanto, gli Uffici Scolastici competenti decideranno se accantonare il posto oppure assumere con riserva a seconda dei singoli provvedimenti giudiziari.

Qualora si assumesse con riserva e dovesse intervenire una sentenza di merito negativa, il docente sarà depennato dalle graduatorie, saranno annullati gli atti di individuazione del docente come destinatario dell’incarico e i DS adotteranno il decreto di risoluzione richiamando la clausola risolutiva.

Docenti inseriti nelle GaE con riserva ‘T’

E’ il caso, ad esempio, dei candidati (soprattutto Diplomati Magistrali) inseriti nelle Graduatorie ad Esaurimento con riserva ‘T’. Nel contratto dovrà essere inclusa la seguente clausola: ‘il presente contratto è concluso in esecuzione di provvedimento giurisdizionale non definitivo e sarà risolto in caso di esito del giudizio favorevole all’amministrazione’.

Docenti inseriti nelle GaE con riserva ‘S’

Si opererà diversamente, invece, per i docenti inseriti nelle Gae con riserva ‘S’, ossia in attesa del conseguimento del titolo di abilitazione. I docenti in questione avranno la possibilità di sciogliere positivamente la riserva quando avranno terminato il loro percorso di studio e conseguito il titolo abilitante. Fino a quel momento non hanno titolo ad alcuna nomina e, di conseguenza, non sono convocati.