Scuola, PIA e PAI dall'1/09: le ore sono retribuite? Chiarimenti nota MI
Scuola, PIA e PAI dall'1/09: le ore sono retribuite? Chiarimenti nota MI

Il recupero degli apprendimenti a scuola, attraverso il Piano di integrazione degli apprendimenti (PIA) e Piano di apprendimento individualizzato (PAI) parte dal 1 settembre 2020. Ma il lavoro che intercorre fra il primo settembre e l’inizio dell’attività didattica, è retribuito? Le regole del rientro a scuola.

Retribuzione PIA e PAI scuola

A chiarire la questione della retribuzione del PIA e del PAI è la nota ministeriale a firma del dott Bruschi. Lì si legge:

Loading...

“la norma ha evidenziato come esse debbano intendersi quale attività didattica ordinaria (articolo 1, comma 2), da collocarsi, pertanto, nell’alveo degli adempimenti contrattuali ordinari correlati alla professione docente e non automaticamente assimilabili ad attività professionali aggiuntive da retribuire con emolumenti di carattere accessorio”.

Loading...

Cosa sarà pagato ai docenti?

La nota continua specificando che le attività PIA e PAI non retribuite si riferiscono a quelle svolte fino l’inizio delle lezioni. Successivamente, se queste attività non saranno svolte nell’orario cattedra, andranno retribuite.