Supplenze da vecchie graduatorie su Milano, ultime notizie: revocata la nota
Supplenze da vecchie graduatorie su Milano, ultime notizie: revocata la nota

Le supplenze assegnate da graduatorie d’istituto 2020/21 sono quelle brevi e temporanee. Il nuovo regolamento è stabilito dall’O.M 60. A gestire questo tipo di supplenza è il Dirigente scolastico. Come avvengono la convocazione e l’assegnazione?

Convocazione supplenze da graduatorie di Istituto 2020

La convocazione per le supplenze brevi e temporanee da Graduatorie di Istituto avviene tramite email inviata dalle segreterie ai docenti interessati. Ovviamente, si scorreranno le tre fasce, in ordine. La mail deve contenere specifiche informazioni:

Loading...
  1. dati relativi alla supplenza
  2. giorno e ora entro il quale deve avvenire la convocazione o pervenire il riscontro;
  3. ordine di graduatoria del convocato e rispettivo punteggio;
  4. data di assegnazione della supplenza;
  5. tutti i recapiti per contattare la scuola.

Per le supplenze pari o superiori a 30 gg, la proposta va trasmessa con un preavviso minimo di 24 ore, rispetto al termine utile per la risposta dell’aspirante.

Loading...

I posti da assegnare

I supplenti delle graduatorie di Istituto saranno convocati per coprire i seguenti posti:

  • residui dalle nomine dalle GPS per incarichi al 30 giugno o annuali;
  • malattie, maternità, aspettative brevi;
  • aggiuntivi, previsti per l’emergenza Covid-19.

La tempistica.

Assegnazione della supplenza: come?

Il dirigente scolastico acquisisce le disponibilità di tutti gli aspiranti e tra questi assegna la supplenza in base all’ordine di graduatoria e al maggior punteggio. Il destinatario della supplenza può accettarla anche telematicamente, e la presa di servizio deve avvenire entro 24 ore al massimo.