Immissioni in ruolo per chiamata veloce 2020: come scegliere la Regione
Immissioni in ruolo per chiamata veloce 2020: come scegliere la Regione

Immissioni in ruolo docenti per l’anno scolastico 2020/1, novità ‘chiamata veloce’: sino al prossimo 2 settembre sarà possibile presentare domanda di partecipazione alla procedura assunzionale per chiamata (cosiddetta “Chiamata veloce“), che permette a chi è inserito nelle graduatorie utili per le immissioni in ruolo (GAE e Graduatorie di merito), ma non ha ottenuto il ruolo con la procedura ordinaria di assunzioni, di poter presentare domanda in un’altra regione dove ci sono posti disponibili. 

Chiamata veloce, come scegliere la Regione?

Come scegliere la Regione? Nel caso in cui l’aspirante è presente nelle sole Graduatorie ad Esaurimento, il sistema gli permette di scegliere la regione fra tutte quelle che hanno posti disponibili. 
Qualora il soggetto sia presente solamente in una graduatoria concorsuale, il sistema gli permette di presentare domanda in regione diversa da quella in cui è presente in graduatoria e per cui ci sono posti disponibili.

Infine, qualora il candidato sia presente su più concorsi e in regioni diverse, dovrà scegliere comunque un’unica regione.

Le diverse casistiche

Il candidato incluso in un concorso nella regione A e in un altro concorso nella regione B potrà avere a disposizione le seguenti opzioni:
1) scegliere la regione A – il sistema gli permette di presentare domanda solo per le procedure concorsuali in cui è incluso nella regione B
2) scegliere la regione B – il sistema gli permette di presentare domanda solo per le procedure concorsuali in cui è incluso nella regione A
3) scegliere una regione diversa da quelle su cui è presente nei concorsi. In questo caso, il sistema gli permetterà di presentare domanda per entrambe le procedure concorsuali in cui è incluso quindi nella regione A e nella regione B.

Qualora il soggetto, invece, sia presente sia sui concorsi che nelle Gae, avremo le seguenti casistiche, a seconda che si tratti della stessa regione o regioni differenti:
1) soggetto presente su GaE e sui concorsi nella stessa regione:

  • Se l’aspirante sceglie di presentare domanda per le GaE su altra provincia della stessa regione in cui è incluso, il sistema non gli consentirà di presentare domanda per il concorso.
  • Se, invece, decide di cambiare regione, il sistema gli permetterà di presentare domanda sia per le GaE che per il concorso.

2) soggetto presente nelle GaE e su concorsi in regioni diverse (in GaE su una regione A e su concorso su regione B):

  • se sceglie di fare domanda per le GaE su altra provincia della regione A, il sistema consentirà di presentare domanda in questa regione anche per il concorso;
  • se sceglie di inviare domanda per le GaE nella regione B, il sistema gli vieterà di presentare domanda per il concorso;
  • se decide di fare domanda in una regione diversa da A e B, il sistema gli permetterà di fare domanda sia per le GaE che per il concorso.