Immissioni in ruolo chiamata veloce: elenchi USR docenti neo assunti (in aggiornamento)

Immissioni in ruolo docenti per anno scolastico 2020/21, novità procedura ‘chiamata veloce‘: sono in corso le operazioni relative al reclutamento straordinario dei docenti in un’altra provincia o Regione.

Si tratta della nuova procedura introdotta a partire da quest’anno dalla ministra Azzolina per concedere una chance in più di assunzione a chi è rimasto escluso dalla procedura ordinaria di immissione in ruolo, presentando domanda per essere assunto altrove.

Loading...

Assunzioni docenti 2020/21 con la ‘chiamata veloce’

I sindacati non hanno parlato con tono entusiasta della nuova ‘call veloce‘, anche perché la risposta dei docenti sarebbe stata piuttosto ‘tiepida’: si ipotizza che, al massimo, verranno stabilizzati 5mila docenti circa, tanto più che l’idea di presentare domanda o meno sarebbe stata condizionata dal vincolo quinquennale di permanenza nella sede assegnata.
In verità, i posti a disposizione sarebbero circa 60mila, secondo un’elaborazione del sindacato Cisl Scuola: il Ministero dell’Istruzione non ha ancora fornito i dati ufficiali relative alle cattedre rimaste scoperte al termine della procedura ordinaria di immissioni in ruolo ma si calcola che meno del 30 per cento degli 84.808 posti autorizzati dal Ministero dell’Economia e delle Finanze siano stati coperti. 

Loading...

Elenchi docenti neoassunti con la ‘chiamata veloce’ (in aggiornamento)

Lombardia: elenco

Toscana: elenco

Molise: elenco

Puglia: elenco

Calabria: elenco