Bonus 500 euro, avviso Ministero Istruzione su attivazione Carta del Docente 2020/21
Bonus 500 euro, avviso Ministero Istruzione su attivazione Carta del Docente 2020/21

Carta del Docente per l’anno scolastico 2020/21, il Ministero dell’Istruzione ha confermato anche quest’anno l’accredito del bonus di 500 euro a favore dei docenti di ruolo, da utilizzare per la formazione e l’aggiornamento professionale.

Bonus 500 euro Carta del Docente 2020/21: quando avverrà l’accredito?

Da alcuni giorni il sito istituzione è in manutenzione proprio in virtù dell’effettuazione della procedura di accredito: quando avverrà, dunque?

Loading...

A tal proposito, è stato pubblicato sul sito cartadeldocente.istruzione.it il seguente avviso: ‘A partire da metà settembre p.v. l’applicazione cartadeldocente sarà aperta per consentire la gestione del bonus. Si segnala che ai portafogli dei docenti saranno attribuiti anche i residui relativi all’anno scolastico 2019/2020.’

Come ottenere SPID

Per poter accedere al bonus 500 euro, si dovrà essere in possesso di un’utenza SPID: una volta entrati nella propria area riservata, si potrà visualizzare la composizione del proprio portafoglio elettronica tramite la funzione specifica ‘Storico portafoglio‘.
Per chi fosse sprovvisto di SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), è necessario richiedere le credenziali. Per fare questo, occorre possedere:

  • un indirizzo e-mail;
  • il numero di telefono del cellulare usato normalmente;
  • un documento di identità valido (uno tra: carta di identità, passaporto, patente);
  • tessera sanitaria con il codice fiscale.

Occorre scegliere uno tra gli Identity provider e registrarsi sul loro sito.
La registrazione consiste in 3 step: 

  • inserimento dati anagrafici;
  • creazione delle credenziali SPID;
  • effettuazione del riconoscimento.
    I tempi di rilascio dell’identità digitale dipendono dai singoli Identity Provider.