Conte, messaggio in TV sulla scuola fa scoppiare una nuova polemica

Rientro a scuola, nuove polemiche alla vigilia della ripartenza delle lezioni. Il premier Giuseppe Conte ha registrato un videomessaggio che sarebbe dovuto andare in onda domani, domenica 13 settembre, all’interno della prima puntata di ‘Domenica In‘, il contenitore Rai condotto da Mara Venier.

Riapertura scuola, videomessaggio premier Conte in TV e l’opposizione si infuria

La conduttrice veneta aveva annunciato l’esclusiva parlando di ‘segnale di speranza per tutti gli italiani’. Invece, all’ultimo momento, il videomessaggio sarebbe stato ritirato dallo stesso Presidente del Consiglio che ha deciso di optare per un messaggio su Facebook.

Loading...

Salvini e Meloni, parole di fuoco

Le forze dell’opposizione, infatti, non appena saputo del videomessaggio TV, si sono letteralmente scatenate. Matteo Salvini: ‘Sono sicuro che la tv pubblica darà lo stesso spazio, lo stesso giorno e sulla stessa rete, al capo dell’opposizione, altrimenti abbiamo pronte le denunce in tutte le sedi opportune’.

La presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, è stata ancora più pungente: ‘RaiUno ci fa sapere che, domenica prossima, in uno degli orari con più audience, a una settimana dal voto, il presidente del Consiglio rivolgerà un messaggio alla Nazione. Benvenuti in Corea del Nord‘. 

Maurizio Gasparri (Forza Italia) ha parlato di palese violazione della par condicio ‘a pochi giorni da votazioni importanti e che vedono in particolare difficoltà lo schieramento governativo’.

La risposta di Mara Venier

Mara Venier ha voluto mettere la parola fine al nuovo scontro politico, lanciando un messaggio: ‘Mi sarebbe piaciuto che il premier mandasse un augurio a studenti e insegnanti, ma Conte ha preferito declinare la registrazione per evitare polemiche. E allora il buon rientro a scuola gli arriverà dalla zia Mara’.