Scuola, Salvini: 'Si vede che Azzolina non ama i precari'

Riapertura della scuola, oggi 14 settembre. Non mancano le polemiche, soprattutto quelle provenienti dalle forze politiche dell’opposizione. 

Azzolina sulla riapertura della scuola: ‘C’è ancora qualche criticità ma come avviene ogni anno’

La ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ha ostentato sicurezza durante il suo ultimo intervento televisivo, ieri sera su La7, durante la trasmissione ‘L’Aria che tira‘: ‘Ho l’assoluta consapevolezza che l’anno che ci aspetta sarà un anno straordinario – ha dichiarato la ministra – sarà un anno difficile ma ho certezza che abbiamo lavorato bene. Non ci siamo mai fermati, io, come tutta la comunità scolastica. Il rischio zero non esiste. Tutto pronto? C’è ancora qualche criticità – ha ammesso Lucia Azzolina – ma questo c’è stato sempre ogni anno. La scuola in questo momento va protetta. Le mascherine ci sono, sono state consegnate alle scuole e ogni studente troverà mascherina sul banco’.

Loading...

Salvini contro Azzolina: ‘Si vede che non ama i precari’

Il leader della Lega, Matteo Salvini, sebbene dichiari di non voler fare polemica sulla scuola, ha attaccato nuovamente la ministra Azzolina: ‘Da sei mesi stiamo facendo proposte. Ad aprile abbiamo detto: quest’anno partiamo prima, perché sarà molto particolare. Noi chiedemmo già ad aprile di stabilizzare le decine di migliaia di precari, invece la Azzolina si vede che non ama i precari‘. 

Loading...

Salvini: ‘Conte? L’ultimo whatsapp risale a giugno, avrà altro da fare…’

L’ex ministro degli Interni non risparmia frecciatine anche all’indirizzo del premier Conte: ‘Le chiamate non risposte al premier? Probabilmente Conte sbaglia telefono. Ho controllato: l’ultimo whatsapp di Conte risale a giugno e sto aspettando ancora un invito a Palazzo Chigi per collaborare. Vabbè, avrà altro da fare…’.