Sostegno
Supplenze, posti di sostegno in deroga: graduatorie ed elenchi 2020/21

Anche nel 2020/21, l’assenza degli insegnanti di sostegno nella scuola si rivela emergenziale. Secondo Il Sole 24 Ore, al momento ne mancherebbero dai 50 ai 75mila. A pagare di più, ovviamente, sono le famiglie dei ragazzi disabili

Emergenza sostegno: ci sono supplenti da nominare

Mancano docenti in generale, ma ancora di più insegnanti di sostegno. Nella conferenza stampa dei sindacati Cgil, Cisl, Uil, Snals e Gilda di ieri, sono stati dati alcuni numeri sulle nomine di quest’anno. Sono andate in porto appena 22.500 assunzioni su 85mila. Per il sostegno di parla di meno di 2mila nomine effettive (1.600 secondo il Ministero) su 21mila previste.

Loading...

I numeri

Tradotto in parole povere, ci sono almeno 19.000 posti ancora da assegnare alle supplenze su sostegno. A queste si aggiungono 51mila deroghe calcolate sull’organico di fatto (secondo un calcolo della Cisl, sono 25.000 in più). Secondo la tabella di marcia del ministero dell’Istruzione, questi contratti saranno formalizzati entro il 24 settembre.