Concorso straordinario: 'Inaccettabile se un docente perdesse questa occasione per colpa del Covid'
Concorso straordinario: 'Inaccettabile se un docente perdesse questa occasione per colpa del Covid'

Il concorso straordinario 2020 per i docenti della scuola secondaria (posti comuni e di sostegno) muove i suoi primi passi. Il ministro Azzolina ha annunciato che i concorsi scuola partiranno ad ottobre. Adesso, con la nota del Ministero dell’Istruzione 1551 del 17 settembre, si comunicano le date del collaudo delle postazioni.

Via ai primi passi verso il concorso straordinario

Si cominciano dunque, a muovere i primi passi verso l’avvio del concorso straordinario per docenti. Di seguito il contenuto della nota MI 1551 del 17 settembre 2020.

Si comunica alle SS.LL. che il collaudo di tutte le postazioni informatiche per il concorso di cui all’oggetto si terrà dal 21 settembre al 24 settembre p.v. Le istruzioni operative del collaudo e la versione demo dell’applicazione da installare saranno disponibili al seguente link https://concorsi.scuola.miur.it/

Il materiale sopra riportato sarà messo a disposizione anche agli UU.SS.RR. nell’area riservata per consentire il necessario supporto alle istituzioni scolastiche. I responsabili tecnici d’aula potranno accedere alla piattaforma riservata raggiungibile al link sopra riportato con le credenziali che verranno trasmesse dal Cineca all’indirizzo di posta elettronica indicato
durante la fase di censimento delle aule.

Tutte le attività di collaudo andranno ultimate entro e non oltre il 24 settembre p.v.
Si invitano le SS.LL. a voler dare massima comunicazione del periodo di avvio del collaudo alle istituzioni scolastiche coinvolte al fine di garantire il completamento delle operazioni entro i termini previsti.”

Vedi distribuzione posti.