SPID

Qualche settimana fa, NoiPA aveva comunicato che presto saranno in vigore le nuove modalità di accesso e la necessità di avere SPID (identità digitale pubblica) o CIE (carta di identità elettronica). In un recente comunicato (21 settembre) il portale ha informato che dieci milioni di italiani hanno attivato SPID.

Spid, non solo per NoiPA ma anche per l’INPS

La verità è che SPID non serve solo per accedere a NoiPA, ma anche per accedere al portale INPS. Anzi, l’accesso ad INPS tramite SPID è ancora più urgente, ovvero dal 1° ottobre. Questo è il motivo per cui molti utenti si sono affrettati a creare l’identità SPID.

Per NoiPA, le nuove modalità di accesso saranno in vigore entro il 28 febbraio 2021.

Creare SPID richiede pochi minuti, ma permetterà di accedere a numerosi servizi della Pubblica Amministrazione. Che piaccia o meno, presto sarà uno dei sistemi indispensabili per usufruire di alcuni servizi.