Supplenze da GPS 202/21 e procedura scelta preferenze: chiarimenti Uil Scuola Brescia
Supplenze da GPS 202/21 e procedura scelta preferenze: chiarimenti Uil Scuola Brescia

Cosa bisogna fare in caso di presunti errori di punteggio nelle Graduatorie Provinciali per le Supplenze 2020/21? In base all’OM n. 60, è possibile dare il via ad un’azione legale. Questa deve contenere, oltre al reclamo, l’istanza di accesso agli atti. Vedi pubblicazioni aggiornate.

Graduatorie provinciali per le supplenze: gli errori

Gli errori nelle GPS 2020/21 (graduatorie provinciali per le supplenze) potrebbero derivare da diversi fattori:

  • essere stati generati dal sistema informatizzato,
  • errori materiali di compilazione delle domande
  • continui cambiamenti del software durante la fase di presentazione delle istanze.

L’azione legale per le GPS errate

Per iniziare un’azione legale contro un errore (presunto) nelle graduatorie provinciali, quindi, è necessario presentare un reclamo, accompagnato dall’istanza di accesso agli atti. Presso i sindacati è possibile recuperare entrambi i modelli, e anche quello per accedere alla documentazione dei candidati che precedono l’interessato in graduatoria.

La pubblica amministrazione è tenuta a dare un riscontro all’istanza di accesso agli atti entro 30 giorni; se ciò non dovesse accadere, l’interessato ha altri 30 giorni per avvalersi delle azioni legali finalizzate ad imporre all’amministrazione il rilascio dei documenti. Modelli della FLC CGIL.