GPS scuola
GPS 2020, validazione punteggi ed errori: esito incontro Ministero e sindacati

Errori nelle graduatorie provinciali per le supplenze: ieri 28 settembre si è tenuto al Ministero dell’Istruzione un incontro con i sindacati, per dei chiarimenti sulle procedure di validazione dei contratti dei supplenti, alla luce dei frequenti errori nei punteggi nelle GPS.

Errori GPS: le richieste dei sindacati

I sindacati hanno richiesto al Ministero dell’Istruzione che vengano fornite precise istruzioni alle scuole, riporta la FLC CGIL. Queste devono sapere come procedere con i docenti che presentano punteggi sbagliati nelle GPS. Devono anche avere indicazioni su cosa fare in merito alla stipula o alla revoca dei contratti di supplenza.

Loading...

‘Questo rappresenta un modo inaccettabile di scaricare sulle istituzioni scolastiche le responsabilità dei malfunzionamenti del sistema’, scrive il sindacato. “Oltretutto senza neppure fornire indicazioni precise che possano garantire una omogeneità delle scelte a livello nazionale, o provinciale”. Inoltre, i lavoratori non sono tutelati.

Loading...

La risposta del Ministero

L’amministrazione si è riservata di riconvocare i sindacati prestissimo per valutare la gravità dei problemi legati agli errori nelle graduatorie provinciali e individuare eventuali misure necessarie.