Scuola, Casa (M5S): 'Recovery Plan sia pilastro di un ambizioso piano integrato'

Riceviamo e pubblichiamo comunicato inviatoci dall’Ufficio Stampa della Presidente della Commissione Cultura alla Camera, Vittoria Casa (M5S).

Vittoria Casa (M5S): ‘Recovery Plan sia pilastro di un ambizioso piano integrato’

“Per ciò che concerne le competenze della Commissione Cultura Scienza e Istruzione, sappiamo già che con il Recovery Plan arriveranno considerevoli fondi per riqualificare energeticamente gli edifici scolastici, per digitalizzarli, per investire sul capitale umano, sulla ricerca, sulla cultura, sull’editoria, sull’impiantistica sportiva. Insieme a questo, auspichiamo che ogni intervento vada oltre la logica contingente e sia parte di un ambizioso piano integrato”, così Vittoria Casa (M5S), Presidente Commissione VII. “Dal punto di vista del rendimento e del grado di efficienza, scuola, università, ricerca, editoria, sport e infrastrutture culturali dovranno colmare i divari che ci separano dai più alti standard europei. Per farlo, oltre agli investimenti, occorrerà mettere in connessione i diversi settori: coinvolgere le scuole nella promozione del patrimonio culturale, introdurre i ragazzi alla lettura e all’attività di redazione dei giornali, connettere maggiormente scuola e università, coniugare l’implementazione delle infrastrutture digitali alla rinascita demografica degli antichi borghi, divulgare i risultati della ricerca con una comunicazione professionale, rinnovare e costruire impiantistica sportiva a beneficio delle scuole e delle associazioni del territorio, e molto altro. Dobbiamo riuscire a generare un effetto moltiplicatore degli investimenti che vada oltre l’impatto sul singolo capitolo di spesa” conclude la Presidente Casa.

Loading...