Laurea/Diploma e 24 cfu sono abilitanti?
Laurea/Diploma e 24 cfu sono abilitanti?

In merito al conseguimento dei CFU richiesti dalla Tabella A e B allegata al DPR 19/2016 per l’accesso all’insegnamento, questi possono essere conseguiti durante il corso di laurea (triennale, specialistica, magistrale), tramite corsi post-lauream (scuole di specializzazione, master universitari etc…), tramite corsi singoli universitari.

Tale disposizione è contenuta in una nota pubblicata sul sito del Ministero dell’Istruzione. Ciò che conta è che il codice del settore scientifico disciplinare (SSD) corrisponda a quello richiesto dalla tabella.

Loading...

Accesso all’insegnamento e CFU: come recuperare quelli mancanti

Occorre tener presente, inoltre, quanto indicato dal comma 4 dell’articolo 5 del DM 270/2004 in merito ai crediti acquisiti dallo studente, ovvero: ‘I crediti corrispondenti a ciascuna attività formativa sono acquisiti dallo studente con il superamento dell’esame o di altra forma di verifica del profitto’.

Loading...

Ne deriva che il conseguimento dei CFU è subordinato al superamento di un esame (o, come si legge nella normativa, altra forma di verifica del profitto) per ciascuno degli insegnamenti/moduli facenti parte del corso.
Giova sottolineare come non sia necessaria una specifica votazione anche se, in ogni caso, è opportuno che il certificato del Titolo debba indicare, per ciascun esame, la data dell’esame, la votazione, il settore disciplina e il numero di CFU.