Supplenze da GPS 202/21 e procedura scelta preferenze: chiarimenti Uil Scuola Brescia
Supplenze da GPS 202/21 e procedura scelta preferenze: chiarimenti Uil Scuola Brescia

Graduatorie Provinciali per le Supplenze, Uil Scuola Brescia ha fornito importanti chiarimenti in merito all’utilizzo della piattaforma Sigeco per la procedura di scelta delle preferenze in sede di conferimento delle supplenze.

Scorrimento Graduatorie Provinciali per le supplenze, chiarimenti Uil Scuola

In particolare, il sindacato ha spiegato il significato di alcune voci presenti nella piattaforma.
Per quanto riguarda la voce ‘Rinuncio a qualsiasi incarico’, Uil Brescia spiega che, una volta effettuata la scelta delle preferenze, qualora il sistema non trovi alcuna scelta nelle disponibilità presenti al momento della assegnazione, il candidato sarà considerato rinunciatario.

Loading...

In merito alla dicitura ‘Accetto qualsiasi incarico d’ufficio’, una volta effettuata la scelta delle preferenze qualora il sistema non trovi alcuna scelta nelle disponibilità presenti al momento della assegnazione, al candidato verrà assegnato il primo posto disponibile: prima 31 agosto, poi 30 giugno e poi spezzone orario a meno di indicazioni differenti del candidato nelle preferenze classi di concorso. Si presti attenzione che il sistema può anche assegnare per nomina d’ufficio spezzoni orario.

Procedura scelta preferenze mediante piattaforma Sigeco

In merito alla voce ‘Preferenze tra classi di concorso‘, il testo è da completare e la voce rappresenta le esigenze del candidato. Il testo va indicato sola una volta perchè si ripete automaticamente in maniera analoga per ogni PO (preferenze on line caricata). Se ad esempio si indica EEEE-ADEE allora il candidato verrà trattato dapprima sulla classe di concorso comune EEEE e poi ADEE solo in forma residuale (alla fine delle nomine se rimangono posti). Oppure se si indica ad esempio A022 – A012 – ADSS il candidato verrà trattato su A022 in forma prioritaria e solo in forma in forma residuale (alla fine delle nomine se rimangono posti) sulle altre classi di concorso, compreso il sostegno. È possibile anche indicare nel testo le esigenze di completamento orario: per esempio, l’unione di tutti gli spezzoni orario fino a completamento cattedra.

In merito alla voce ‘Vincolo su spezzone orario‘, è possibile inserire tale vincolo sulle nomine. Il sistema limiterà la verifica solo allo spezzone rientrante nel vincolo e darà una assegnazione prima tra le scelte del candidato e successivamente se richiesta per la nomina d’ufficio.