Personale ATA
Supplenze 'straordinarie' Personale ATA 2020, sino al 31/12

Quali supplenze del Personale ATA possono essere attribuite fino al 31 dicembre 2020, per l’emergenza sanitaria da Covid-19? Naturalmente, fra queste rientrano quelle del cosiddetto organico Covid, che proprio in questi giorni è oggetto di novità grazie all’approvazione dell’emendamento contro il licenziamento. Ma ce ne sono altre.

Personale ATA, supplenze ‘speciali’

Per quest’anno scolastico, caratterizzato dall’emergenza da Covid, sarà assunto in via straordinaria Personale ATA a tempo determinato (supplenti), in qualità di assistenti tecnici e collaboratori scolastici.

Assistenti tecnici

Da settembre a dicembre 2020, saranno assunti 1000 assistenti tecnici nelle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di I grado per potenziare le piattaforme e gli strumenti digitali in dotazione alle scuole.

Le assunzioni, come da nota 25398 del 24 agosto 2020, saranno fatte dai DS. Si attingerà alle graduatorie di istituto per assistente tecnico di informatica dell’istituzione scolastica secondaria di II grado più vicina.

Collaboratori scolastici, ex LSU

Altre supplenze del Personale ATA ‘speciali’ riguardano i collaboratori scolastici, in particolare gli ex LSU. La circolare delle supplenze prevede che “sui posti residuati all’esito della procedura di mobilità straordinaria finalizzata all’immissione in ruolo dei candidati con decorrenza 1° gennaio 2021, si procede con il conferimento di supplenze temporanee sino al 31 dicembre 2020“.

Le nomine saranno conferite dalle graduatorie di istituto.