Laurea+24 CFU titolo abilitante: sentenza del 13 ottobre Tribunale di Crotone
Laurea+24 CFU titolo abilitante: sentenza del 13 ottobre Tribunale di Crotone

Graduatorie Provinciali per le Supplenze e Graduatorie di Istituto, il Tar del Lazio, attraverso la sentenza N. 10062 del 2 ottobre scorso, ha ribadito la legittimità dell’Ordinanza Ministeriale N. 60 riguardante l’istituzione delle nuove GPS e delle derivate Graduatorie di Istituto.

Nuova sentenza TAR Lazio su GPS e Graduatorie Istituto: necessario il titolo abilitativo

In particolare, la sentenza ha respinto l’impugnazione della suddetta OM 60/2020 presentata da una ricorrente in merito all’impossibilità, per i docenti con 3 annualità di servizio, di poter accedere alla prima fascia delle GPS e alla seconda fascia delle derivate Graduatorie di Istituto.La III sezione del Tar del Lazio ha giustificato tale sentenza in virtù di quanto previsto nella precedente sentenza N. 9914 dove si legge che ‘le GPS relative ai posti comuni per la scuola secondaria di primo e secondo grado, distinte per classi di concorso, sono suddivise in fasce così determinate: a) la prima fascia è costituita dai soggetti in possesso dello specifico titolo di abilitazione’. 

Loading...

Laurea, 24 CFU e 36 mesi di servizio non equiparabili al titolo abilitativo

In buona sostanza, per poter accedere alla prima fascia delle graduatorie è necessario il titolo abilitativo e, pertanto, il semplice possesso di laurea ovvero di 24 CFU, o lo svolgimento di 36 mesi di attività, secondo il Tar Lazio, non è equiparabile al titolo di abilitazione all’insegnamento.Il Tribunale amministrativo si era già espresso allo stesso modo in una Sentenza precedente, la n. 9914 del 30 settembre 2020.