Fratelli d'Italia: 'Concorso scuola, nessun rischio sanitario?'

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato inviatoci dall’Ufficio Stampa Onorevole Ella Bucalo (Fratelli d’Italia).

FDI, ‘Azzolina incosciente, rinvii il concorso’ 

“La maggioranza giallorossa ha bocciato lunedì un odg di Fratelli d’Italia che chiedeva il rinvio del concorso straordinario per docenti e oggi molte voci della stessa alleanza di governo ne auspicano il posticipo. E da incoscienti perseverare come sta facendo il ministro Azzolina in un momento nel quale, l’emergenza epidemiologica è ritornata a livelli di guardia. La Regione Campania ha chiuso le scuole, in molte regioni sono ritornate le zone rosse, la capienza massima dei mezzi pubblici è all’80% e c’è lo spettro di un nuovo catastrofico lockdown. Il ministro dell’Istruzione deve guardare in faccia la realtà: il concorso è da rinviare. Costringere a spostarsi e stipare nelle aule delle università, migliaia di concorrenti è altamente rischioso. Per il ministro questo non è assembramento?”. Così i deputati di Fratelli d’Italia Carmela Ella Bucalo e Paola Frassinetti, rispettivamente responsabile scuola del dipartimento Istruzione di Fdi e vicepresidente commissione Cultura.