Covid19 e scuola, messaggio Azzolina su nuovo Dpcm governo Conte
Covid19 e scuola, messaggio Azzolina su nuovo Dpcm governo Conte

La ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ha postato sul proprio profilo Facebook un messaggio riguardante le nuove misure prese dal governo contenute nel nuovo Dpcm firmato dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte (qui potrete trovare il testo integrale del nuovo decreto). 

Nuovo Dpcm anti Covid, messaggio Lucia Azzolina

La titolare del dicastero di Viale Trastevere ha sottolineato come la scuola ‘resta aperta’ e che si continuerà con la didattica in presenza: solamente ‘interventi mirati’ per la didattica digitale integrata e per flessibilità negli orari per le scuole superiori. La ministra, poi, ha ricordato come le nuove misure prese per la scuola nel Dpcm non entreranno in vigore da oggi ma tra qualche giorno: il Ministero dell’Istruzione fornirà indicazioni più specifiche a scuole e famiglie, attraverso comunicazioni che saranno rese note nelle prossime ore.

Azzolina: ‘La scuola resta aperta e si continua con la didattica in presenza’

La scuola resta aperta – ha esordito la ministra Azzolina – Si continua con la didattica in presenza, come chiedevamo. Sono stati salvaguardati i diritti di studentesse e studenti. Possibile implementazione della didattica digitale integrata e flessibilità sugli orari per le scuole superiori ma solo attraverso interventi mirati.
Ricordiamo che tali misure, per la scuola – ha precisato Lucia Azzolina – non entreranno in vigore da domani, ma fra qualche giorno, per garantire una migliore organizzazione. Nelle prossime ore il Ministero dell’Istruzione darà indicazioni più specifiche alle scuole e alle famiglie.’