Supplenze graduatorie d'istituti, delega al dirigente scolastico

L’email di convocazione per il conferimento di supplenze dalle graduatorie d’istituto può prevedere che l’accettazione avvenga in presenza o tramite delega al dirigente scolastico.

Come comportarsi dunque quando non si ha la possibilità di recarsi di persona?

Loading...

Convocazione in presenza

Quando la convocazione è in presenza è comunque, di solito, prevista una previa conferma della disponibilità per iscritto, entro l’orario e il giorno indicato nell’email stessa. Dopodiché sarà necessario recarsi presso l’istituto scolastico per poter accettare la supplenza di persona qualora si risultasse destinatari della stessa.

Loading...

Questo sistema di assegnazione delle supplenze risulta essere sicuramente più trasparente, potendo assistere allo scorrimento delle varie posizioni in graduatoria.

Come delegare il DS

Se si fosse impossibilitati a recarsi di persona presso la scuola da parte della quale si è ricevuta convocazione in presenza, è ammessa la delega al dirigente scolastico.

I moduli di delega si riescono a reperire facilmente online qualora l’istituto non ne avesse messo a disposizione uno. Fondamentale è, in ogni caso, l’indicazione di tutti i principali dati:

  • l’indicazione della tipologia di posto per il quale si vuole dare disponibilità;
  • ore settimanali;
  • durata della supplenza;
  • estremi documento d’identità;
  • data;
  • firma

Ovviamente scopo della delega è la richiesta di essere rappresentati dal DS ai fini dell’individuazione per la stipula del contratto a tempo determinato.

Al modulo va inoltre allegato il documento d’identità.