Comunicato MI su scioperi scuola: 'Sottoscritto all’ARAN l’accordo sulle norme di garanzia'

TFA sostegno, V ciclo. Nelle scorse settimane si sono tenuti i test preselettivi per il nuovo percorso di specializzazione ma la grave emergenza sanitaria in corso nel nostro Paese ha impedito la partecipazione a numerosi docenti che, soggetti a quarantena o positivi Covid-19, sono stati impossibilitati a raggiungere le sedi d’esame. ‘Tale situazione – come sottolinea una nota informativa pubblicata da Flc-Cgil – ha pregiudicato la possibilità di sostenere le successive prove di accesso predisposte dai singoli Atenei, determinando di fatto l’esclusione dal percorso.’

TFA sostegno V ciclo, Flc-Cgil ha inviato diffida al Ministero dell’Università e della Ricerca

Per questo motivo, il sindacato informa di aver provveduto a diffidare il Ministero dell’Università e della Ricerca ‘a fissare nuove ulteriori date per l’espletamento di prove suppletive, al fine di consentire agli aventi diritto il proseguimento del percorso. ‘Inoltre, Flc-Cgil chiederà di prevedere prove suppletive anche per i successivi step, riservandosi di tutelare in sede di giudizio le lavoratrici e i lavoratori che, avendo presentato istanza, si rivolgeranno alle strutture del sindacato per impugnare l’eventuale diniego.

Loading...

Flc-Cgil sottolinea come sia necessario ampliare gli accessi ai percorsi di specializzazione sul sostegno, avviando con urgenza il sesto ciclo TFA, oltre alla stabilizzazione in organico di tutti i posti in deroga e l’assunzione dei docenti specializzati, soprattutto considerando il disastroso avvio di questo anno scolastico che ha evidenziato la mancata copertura di gran parte dei posti di sostegno disponibili.

Loading...