Conte e nuovo DPCM, iniziata la riunione di oggi 27/11: in aggiornamento
Conte e nuovo DPCM, iniziata la riunione di oggi 27/11: in aggiornamento

L’Italia ha la prospettiva di un nuovo lockdown a causa del Covid-19: Giuseppe Conte sta monitorando la situazione e presto deciderà. Le zone arancioni sono in aumento e la cartina italiana ‘si colora’ di giorno in giorno. Quando sarà presa la decisione?

Lockdown in Italia: è di nuovo possibile?

Il Governo Conte prende in considerazione l’ipotesi di un lockdown generalizzato, nonostante in precedenza si fosse escluso. Lo chiedono i medici e gli operatori sanitari, e non solo. Di certo, non lo chiedono i commercianti, terrorizzati dall’idea di un totale stop.

La decisione di Conte

Il Premier Conte vuole aspettare ancora un po’ prima di decidere (o così lascia intendere). Si attende di capire i benefici che le misure dell’ultimo DPCM possono portare. La data indicata dalle testate online per la prossima decisione è il 15 novembre.

Se la curva dei contagi non si inverte, l’ipotesi che tutta Italia diventi zona rossa non potrà essere più esclusa. Conte ha detto in un’intervista rilasciata a La Stampa:

Glielo dico con chiarezza: stiamo lavorando proprio per evitare la chiusura dell’intero territorio nazionale. Monitoriamo costantemente l’andamento del contagio, la reattività e la capacità di risposta del nostro sistema sanitario, e  soprattutto confidiamo di vedere a breve gli effetti delle misure restrittive già adottate. È una situazione in evoluzione che valutiamo con la massima attenzione“.