Pensioni Scuola 2021, Nota N. 36103 del Ministero dell'Istruzione: nuove disposizioni
Pensioni Scuola 2021, Nota N. 36103 del Ministero dell'Istruzione: nuove disposizioni

Pensioni scuola 2021, il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato la Nota N. 36103 del 13 novembre 2020 avente come oggetto: ‘D.M. 12 novembre 2020 n. 159. Cessazioni dal servizio del personale scolastico dal 1° settembre 2021. Trattamento di quiescenza e di previdenza. Indicazioni operative.’

Pensioni Scuola 2021, Nota N. 36103 del Ministero dell’Istruzione: nuove disposizioni

Cessazione dal servizio dei dirigenti scolastici

Per quanto riguarda la cessazione dal servizio dei dirigenti scolastici, nella Nota si legge quanto segue: ‘Il termine per la presentazione della domanda di cessazione dal servizio dei dirigenti scolastici è fissato al 28 febbraio 2021 dall’art. 12 del C.C.N.L. per l’Area V della dirigenza sottoscritto il 15 luglio 2010. Il dirigente scolastico che presenti comunicazione di recesso dal rapporto di lavoro oltre il termine di cui sopra non potrà usufruire delle particolari disposizioni che regolano le cessazioni del personale del comparto scuola.’

Pensioni scuola 2021, cessazioni dal servizio personale docente, educativo e ATA

Per quanto concerne, invece, le cessazioni dal servizio del personale docente, educativo e ATA, la Nota indica quanto segue: ‘Il predetto Decreto Ministeriale fissa, all’articolo 1, il termine finale del 7 dicembre 2020 per la presentazione, da parte di tutto il personale del comparto scuola, delle domande di cessazione per dimissioni volontarie dal servizio o delle istanze di permanenza in servizio ai sensi dell’articolo 1, comma 257, della legge 28 dicembre 2015, n. 208 e successive modifiche e integrazioni, ovvero per raggiugere il minimo contributivo. Tutte le predette domande valgono, per gli effetti, dal 1° settembre 2021.’

Per avere maggiori informazioni sulle modalità di presentazione delle domande per la pensione 2021, Vi invitiamo a scaricare il testo integrale della Nota N. 36103, disponibile qui sotto.