Bonus tredicesima 2020: a chi spetta e importo

Bonus tredicesima 2020 in arrivo con le pensioni, ma non saranno tutti i pensionati a beneficiarne. Ricordiamo, innanzitutto, che il bonus venne introdotto con la Legge di Bilancio 2001 e che rappresenta una maggiorazione sulla mensilità aggiuntiva di fine anno. Tale maggiorazione dipende dall’importo della pensione: ogni anno viene rivalutato secondo gli ultimi dati Istat e spetta ai titolari di assegno sociale.

Bonus tredicesima 2020, requisiti e importo

L’importo riguardante il bonus tredicesima 2020 è pari a 154,94 euro: potrà essere percepito da tutti coloro che hanno una pensione fino a 6.695,91 euro.
Inoltre, hanno diritto al bonus tredicesima 2020 anche tutti coloro che percepiscono assegni pensionistici leggermente più elevati: il bonus si esaurisce al raggiungimento dell’importo di 6.850,85 euro. In questo caso, l’importo della somma aggiuntiva sarà pari alla differenza rispetto all’importo della pensione.
Qualora il pensionato beneficiario abbia maturato anche altri redditi, sono previsti i seguenti paletti: 10.043,87 euro, oppure 20.087,73 euro nel caso in cui sia presente anche il reddito del coniuge.

Loading...