Supplenze e MAD 2020/21: ecco alcune scuole che stanno cercando insegnanti
Supplenze e MAD 2020/21: ecco alcune scuole che stanno cercando insegnanti

Supplenze da MAD (Messa a Disposizione) per l’anno scolastico 2020/2021: siamo arrivati quasi alla fine del mese di novembre ma sono ancora diverse le scuole che stanno cercando docenti. Il portale ‘Orizzonte Scuola’ ha segnalato alcune di queste che riportiamo qui sotto.

Ricordiamo che il Ministero dell’Istruzione, con la Nota N. 34.635 del 4 novembre 2020, ha rettificato quanto indicato nella circolare annuale delle supplenze per l’anno scolastico 2020/21 (Nota N. 26.841 del 5 settembre), indicando quanto segue: ‘Per far fronte all’emergenza sanitaria in corso e al fine di consentire alle scuole di attribuire le cattedre o le ore ancora disponibili, è possibile in via eccezionale, limitatamente all’anno scolastico in corso, procedere alla nomina attraverso le MAD dei docenti inclusi anche in GPS o in graduatorie di istituto di altre province. 
La nomina dell’aspirante da MAD può essere disposta esclusivamente dopo l’effettiva conclusione delle operazioni di nomina dalle GPS nell’ambito territoriale di riferimento e in quello nel quale è incluso lo stesso aspirante. È necessario altresì che siano esaurite le graduatorie di istituto della scuola interessata e delle scuole viciniori.’

Loading...

Supplenze da MAD 2020/21: ecco le scuole che stanno cercando insegnanti

Ecco le scuole dove si stanno cercando insegnanti:

L’Istituto Comprensivo “M. Pratesi” di Santa Fiore (GR) comunica che è disponibile una supplenza di n. 2 ore settimanali fino al 30/6/2021.

I.C. di Chioggia cerca docenti scuola infanzia per supplenze

Istituto di Schio (VI) ricerca docenti di A040 per supplenza

Istituto di Foggia ricerca docenti A027 per supplenza

Istituto di Verona ricerca docente A040 per supplenza

Istituto di Vicenza ricerca docente A040 per una supplenza

Come giustamente sottolineato da ‘Orizzonte Scuola‘, ‘l’elenco non è esaustivo delle supplenze che potrebbero essere conferite, queste sono solo le scuole che hanno fatto un appello nazionale.’

Loading...