Covid, Italia verso zona rossa: vertice d'urgenza del governo

Nuovo DPCM anti Covid in vista delle prossime festività natalizie e il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ne ha parlato nel corso di un’intervista rilasciata al TG5. Il premier ha parlato di giornata importante, quella di oggi, venerdì 27 novembre 2020.

Conte al TG5 sul nuovo DPCM: ‘Giornata importante il 27 novembre’ 

‘È una giornata importante – ha dichiarato il premier – mi aspetto un RT che è arrivato all’1, sarebbe un segnale importante della riduzione del contagio. E mi aspetto anche che molte Regioni che ora sono rosse diventino arancioni o gialle. Sarebbe un bel segnale.’

‘Sarà un Natale diverso ma gli italiani stanno rispettando le regole’

Conte, in merito al prossimo DPCM, ha ribadito come sia necessario fare degli altri sacrifici: ‘Gli italiani sono consapevoli che sarà un Natale diverso o ci esponiamo a una terza ondata a gennaio. Non possiamo abbassare la guardia, con il rischio di un alto numero di decessi e con un nuovo stress sulle strutture sanitarie. Sono mesi difficili ma gli italiani stanno rispettando le regole, dando una grande prova di responsabilità’.

Il premier ha sottolineato come il governo stia ‘intervenendo in modo chirurgico, con misure molto più ristrette e questo ci consente di far correre comunque l’economia, di non deprimere il tessuto produttivo’.

Qui sotto potrete vedere il video dell’intervista del premier al TG5.