test d'ingresso 2021
Test d'ingresso 2021: le date

Novità in arrivo per gli studenti delle scuole superiori che aspettano di sapere quando si terranno i test d’ingresso 2021 per accedere alle facoltà a numero chiuso. Ecco le ultime news.

Test d’ingresso 2021: le facoltà a numero chiuso

Mentre procedono gli scorrimenti delle graduatorie 2020, iniziano a circolare le prime informazioni sui test d’ingresso 2021, per la maggior parte programmati nel mese di settembre.

Prima di conoscere il calendario, è bene distinguere, innanzitutto, le prove d’accesso ai corsi a numero chiuso a livello:

  • locale (gestiti autonomamente da ciascuna università);
  • nazionale (sottoposti alle indicazioni del MIUR).

Stando a questa classificazione, i primi vengono stabiliti dai singoli atenei in date anche diverse. I secondi, invece, si svolgono durante il mese di settembre in contemporanea in tutta Italia.

Le facoltà ad accesso programmato nazionale

Fanno parte delle facoltà ad accesso programmato a livello nazionale i corsi di:

Per ciascuna di queste facoltà le prove si svolgono contemporaneamente su tutto il territorio nazionale nel giorno stabilito dal MIUR.

Per quanto riguarda, invece, il test di Medicina delle università private, è possibile che abbia luogo in date diverse e con modalità differenti.

Quali sono i test d’ingresso locali

Oltre ai test di area sanitaria, esistono delle prove selettive, o semplicemente valutative, che sono organizzate localmente dalle singole università.

Si tratta, per esempio, dei test d’ingresso per le facoltà di:

  • Ingegneria;
  • Psicologia;
  • Economia;
  • Giurisprudenza;
  • Lingue;
  • Scienze della Comunicazione.

In tutti questi casi gli atenei possono gestire le prove in autonomia, oppure, come accade per Ingegneria, è possibile attenersi alle prove preparate da dei consorzi interuniversitari.

Ad ogni modo, i candidati interessati riceveranno ulteriori informazioni su tutte le date, sulle sedi e sulle modalità di iscrizione ai test entro il mese di marzo 2021.