Personale ATA e valutazione servizio: come si calcola il punteggio?

Personale Ata, la domanda di ricostruzione della carriera dà la possibilità al lavoratore di ottenere il riconoscimento degli anni di servizio pre-ruolo ai fini del corretto inquadramento nella fascia stipendiale di competenza.

Ricostruzione carriera personale Ata

Il diritto al riconoscimento dei servizi pre-ruolo si ottiene dopo il superamento del periodo di prova della durata di due mesi per il personale appartenente al profilo A e di quattro mesi per i restanti profili. Dopo il superamento del periodo di prova, il lavoratore può fare domanda per il riconoscimento dei servizi pre-ruolo.

Domanda ricostruzione carriera personale ATA entro il 31 dicembre

La Legge 107/2015 (meglio nota come riforma Buona Scuola) ha stabilito che la domanda di ricostruzione possa essere presentata dal 1° settembre al 31 dicembre di ciascun anno scolastico e va in ogni caso presentata entro dieci anni dal superamento del periodo di prova. 
Trascorsi i dieci anni, infatti, l’istanza non può essere presa in considerazione: ne deriva che il riconoscimento del servizio pre-ruolo non può essere effettuato, in quanto soggetto a prescrizione, nel termine ordinario di prescrizione dei diritti (art. 2946 C.C.).