Riapertura scuole, Azzolina alza bandiera bianca
Riapertura scuole, Azzolina alza bandiera bianca

Riapertura delle scuole e dati sui contagi Covid, la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ha replicato all’inchiesta pubblicata dal noto portale ‘Wired’ (poi ripresa da ‘Il Tempo’), in merito ai dati registrati dai dirigenti scolastici aggiornati al 31 ottobre.

Azzolina sui dati contagi: ‘Inchiesta? Hanno preso una grande cantonata’

La ministra Azzolina ha definito l’inchiesta come ‘una grande cantonata. È la somma dei contagi dal 14 settembre al 31 ottobre, senza uno studio dietro. Hanno però sbagliato, non hanno considerato tutti i comuni. Un terzo dei comuni non ha avuto contagi. A fine ottobre avevamo 25mila contagi, lo 0,40% – ha dichiarato la ministra – È più importante un articolo di un giornale o l’Iss?’

La replica di Wired

Wired ha replicato alla ministra sul proprio portale nell’articolo firmato da Riccardo Saporiti e intitolato ‘I numeri sui contagi nelle scuole una “cantonata” di Wired? In realtà sono dati del ministero dell’Istruzione’: è stata pubblicata la lettera che il ministero dell’Istruzione ha inviato in accompagnamento dei dati, dove viene spiegato che i 65mila casi rappresentano ‘il totale dei casi di infezione da Sars-Cov-2 rilevati in ambito scolastico’.