Pensione di gennaio con conguaglio
Il calendario ufficiale per il ritiro della pensione di gennaio con conguaglio

È in arrivo a fine mese la pensione di gennaio con conguaglio: ecco il calendario ufficiale per il ritiro in Posta in ordine alfabetico.

Calendario pensione di gennaio con conguaglio

Già da alcune settimane il Capo della Protezione Civile Angelo Borrelli ha predisposto il pagamento anticipato delle pensioni di gennaio 2021.

Dopo varie ipotesi sul possibile calendario per il ritiro in Posta, è giunta la conferma che i pagamenti avverranno da lunedì 28 dicembre, a partire dai titolari di:

  • Libretto di Risparmio;
  • Conto BancoPosta;
  • PostePay Evolution.

Per quanto riguarda, invece, la suddivisione in ordine alfabetico in base al cognome dei pensionati è stato confermato il seguente calendario:

  • A-B lunedì 28 dicembre;
  • C-D martedì 29 dicembre;
  • E-K mercoledì 30 dicembre;
  • L-O giovedì 31 dicembre;
  • P-Z sabato 2 gennaio.

Si ricorda, però, che la turnazione potrebbe risentire di eventuali chiusure degli uffici postali per le festività natalizie.

In particolare, giovedì 31 dicembre e sabato 2 gennaio le poste svolgeranno servizio soltanto la mattina.

A gennaio in arrivo anche i conguagli

Ma non finisce qua, perché a gennaio la pensione arriverà con un piccolo aumento, dovuto agli adeguamenti Istat.

Si tratta di un conguaglio pari a + 0,1% sull’assegno pensionistico, alla luce della minore indicizzazione concessa provvisoriamente nel 2020, rispetto al dato definitivo certificato (0,5% contro lo 0,4%).

Un piccolo aumento che nel mese di gennaio 2021 si concretizzerà in un’aggiunta una tantum che potrà oscillare tra i 10 e i 25 euro.

Per controllare in anticipo l’importo della pensione, è possibile consultare il proprio cedolino online nell’area riservata del sito Inps, accedendovi con SPID, PIN, CSN o CIE.