Riapertura scuole, oggi 17 gennaio riunione urgente governo-Cts (in aggiornamento)
Riapertura scuole, oggi 17 gennaio riunione urgente governo-Cts (in aggiornamento)

Riapertura scuole, giornata, quella di oggi, mercoledì 23 dicembre 2020, che potrebbe essere decisiva per quanto concerne il rientro in presenza degli studenti della scuola superiore a gennaio. 

Riapertura delle scuole, convocata per oggi la Conferenza Stato-Regioni

Come riporta il portale ‘Open.online’, la Conferenza delle Regioni è convocata alle ore 14.30: l’ordine del giorno prevede proprio l’intesa sul documento Linee guida per ‘garantire il corretto svolgimento dell’anno scolastico 2020-2021. L’intesa sarà poi oggetto di discussione nella Conferenza tra Stato e Regioni che il ministro per gli Affari Regionali, Francesco Boccia, ha convocato per le ore 15:30. 

Oggi 23 dicembre vertice governo-Regioni sulla scuola

Sono diversi ancora i modi da sciogliere in vista della ripresa preventivata per il 7 gennaio, a partire proprio dalla data e dalle modalità di rientro: molto dipenderà, infatti, dai numeri di fine anno relativi alla pandemia. Sino ad ora l’ipotesi più accreditata prevedeva il rientro in classe del 75% della popolazione scolastica contro un 25% di didattica a distanza. Nelle ultime ore, però, starebbe prendendo corpo l’ipotesi di un 50-50%

Le Province e i Comuni, infatti, non vorrebbero oltrepassare la soglia del 50% delle presenze in classe. Tra i punti che verranno discussi oggi non è presente l’eventuale prolungamento delle lezioni fino alla fine di giugno di cui la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ha parlato negli scorsi giorni, rimettendo la decisione alle Regioni in merito ad un possibile allungamento del calendario scolastico