Riapertura scuole, Nota Ministero Istruzione del 28 dicembre

Riapertura scuole, il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato la Nota N. 2241 del 28 dicembre 2020 avente come oggetto: ‘Ordinanza del Ministro della salute 24 dicembre 2020′. La Nota, firmata dal Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione, dottor Marco Bruschi, fa riferimento all’Ordinanza del Ministero della Salute pubblicata in Gazzetta Ufficiale che dispone il rientro in classe in presenza dal prossimo 7 gennaio per il 50 per cento degli studenti. Ecco il testo della Nota.

Riapertura scuole, Nota Ministero Istruzione N. 2241 del 28 dicembre 2020

Nella Nota N. 2241 del 28 dicembre 2020, si legge quanto segue: ‘Carissimi, vi invio, per opportuna conoscenza e per il seguito di competenza, l’Ordinanza del Ministro della salute, che peraltro dovrebbe esservi già nota. So che alcuni di voi hanno già “rimodulato” ai sensi dell’Ordinanza per adottare, sino al 15 gennaio 2021, la partecipazione in didattica in presenza al 50 per cento.’

‘Ricordo – prosegue la Nota – che si tratta di disposizioni non derogabili. Il prezioso lavoro che tutti avete svolto per rispettare il 75 per cento è, di fatto, rinviato per la sua attuazione. Sono certo che, nella comprensione della situazione, saprete riprendere il filo di questo difficile lavoro di contemperazione delle diverse esigenze, in un momento nel quale ognuno è chiamato a coordinarsi e, nelle reciproche responsabilità istituzionali, svolgere al meglio il proprio ruolo.’

Il dottor Bruschi, nella Nota, parla esplicitamente di ‘disposizioni non derogabili’, spiegando poi che il ‘lavoro tutti avete svolto per rispettare il 75 per cento è, di fatto, rinviato per la sua attuazione‘.