Covid, screening di comunità annunciato in provincia di Isernia per rientro a scuola
Covid, screening di comunità annunciato in provincia di Isernia per rientro a scuola

Un articolo comparso oggi sul sito dell’agenzia Ansa annuncia la decisione del Comune di Venafro, in Provincia di Isernia, di voler effettuare uno screening anti Covid rivolto alla comunità scolastica. I tamponi di massa avranno come obiettivo l’individuazione di eventuali casi di positività in previsione del rientro in classe dopo le vacanze natalizie.

Screening anti Covid previsto a Venafro: tamponi utili per un rientro sicuro

A rendere nota la notizia è stato Alfredo Ricci, primo cittadino di Venafro. Il sindaco accompagna questa decisione con una dichiarazione: “Stiamo organizzando l’effettuazione di tamponi antigenici su alunni, docenti e personale scolastico di tutti i plessi scolastici: infanzia, primaria, secondarie di primo e secondo grado“. Un atto di buon senso e di buona convivenza civile.

Lo screening sarà assolutamente su base volontaria, così com’è stato finora. A rimarcare questa scelta lo stesso sindaco, il quale chiederà nei prossimi giorni la disponibilità a tutti lavoratori del mondo della scuola operanti nei plessi scolastici del territorio comunale. I soggetti interessati saranno circa 2mila.

Le dichiarazioni del sindaco circa la conoscenza della “situazione sanitaria” dopo il rientro dalle vacanze

Si tratta di un’opportunità per il mondo della scuola, considerato da sempre centrale nella nostra azione amministrativa; opportunità a cui ognuno dei potenziali destinatari potrà decidere volontariamente se aderire o meno”, queste le precisazioni del sindaco Ricci a margine della conferenza stampa. Poi prosegue: “Ovviamente l’adesione è fortemente auspicabile, in quanto conoscere in maniera dettagliata la situazione sanitaria di tutti coloro che rientreranno a scuola consentirà di proteggere meglio la comunità scolastica e di conseguenza l’intera popolazione

Bisogna anche precisare che i tamponi saranno processati da alcuni laboratori privati presenti nel comune di Venafro.

Interessante iniziativa: la scelta del sindaco di Venafro dovrebbe essere presa a modello in tutte le località del Paese

Crediamo che la decisione intrapresa dal sindaco di Venafro debba servire da esempio per un rientro sicuro dalle festività natalizie di tutte le comunità scolastiche italiane. Un attento, capillare e scrupoloso screening di comunità dovrebbe essere effettuato in tutte le scuole di ogni ordine e grado del Paese, al fine di scongiurare ulteriori focolai che potrebbero compromettere gli sforzi fatti finora in molte località italiane per scongiurare un eventuale prolungamento di lockdown totali o parziali.