pagamento pensioni 2021
Pagamento pensioni 2021: il calendario ufficiale Inps

Con il comunicato stampa di martedì 29 dicembre 2020, l’Inps ha comunicato la pubblicazione del calendario ufficiale per il pagamento pensioni 2021. Ecco tutte le date da tenere a mente.

Pagamento pensioni 2021: tutte le date

Secondo quanto comunicato, l’Inps ha finalmente reso noto il calendario ufficiale relativo alle date di pagamento delle pensioni per tutto il 2021.

In linea di massima, salvo ulteriori controindicazioni, le date da tenere a mente per l’accredito delle pensioni sono le seguenti:

  • gennaio 2021: lunedì 4 per l’accredito dell’assegno in Posta e martedì 5 presso gli istituti bancari;
  • febbraio 2021: lunedì 1 sia in Posta che in banca;
  • marzo 2021: lunedì 1;
  • aprile 2021: giovedì 1;
  • maggio 2021: lunedì 3;
  • giugno 2021: martedì 1;
  • luglio 2021: giovedì 1;
  • agosto 2021: lunedì 2;
  • settembre 2021: mercoledì 1;
  • ottobre 2021: venerdì 1;
  • novembre 2021: martedì 2;
  • dicembre 2021: mercoledì 1.

Si ricorda, però, che in base all’andamento della pandemia potranno essere predisposti pagamenti anticipati per il ritiro in contanti presso gli uffici postali, come già comunicato per i mesi di gennaio e febbraio 2021.

Anticipo a gennaio e febbraio 2021

Per i mesi di gennaio e febbraio 2021 la Protezione Civile ha già comunicato che il pagamento delle pensioni avverrà in anticipo per chi ritira l’importo in contanti presso Poste Italiane.

In particolare, per gennaio 2021 i pagamenti sono già cominciati a partire da lunedì 28 dicembre e proseguiranno fino a sabato 2 gennaio.

A febbraio, invece, sembra sia stata confermata la programmazione scaglionata in ordine alfabetico da lunedì 25 a sabato 30 gennaio.