Francesco Boccia
Rientro a scuola, Boccia: 'Chi posticipa allora sposti riapertura altre attività'

Riapertura scuole, il ministro per gli Affari Regionali, Francesco Boccia ha risposto durante la trasmissione ‘La vita in diretta‘ su Rai 1 alle domande riguardanti il rientro in classe in presenza per gli studenti delle scuole superiori, rientro che, almeno secondo i piani del governo, dovrebbe avvenire giovedì prossimo 7 gennaio.

Boccia su riapertura delle scuole: ‘Chi posticipa a fine gennaio deve spostare ripartenza altre attività’

Chi sposta in avanti l’apertura delle scuole allora deve spostare anche la riapertura delle altre attività. Se si sposta l’apertura delle scuole a fine gennaio e si mantiene l’apertura dello sci il 18 gennaio c’è qualcosa che non va”.

Misure anti Covid, ministro Boccia: ‘Stiamo inasprendo le soglie’

Boccia ha parlato anche di misure anti Covid in vista del nuovo DPCM in arrivo nei prossimi giorni: “La certezza è che le zone non cambiano: restano l’arancione, il giallo e il rosso. Fino al 15 giugno ci sono queste misure. In queste ore stiamo inasprendo le soglie. Tutte le valutazioni, compresa quella sulle aree bianche sono sul tavolo ma ne discuteremo al momento opportuno”.